top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

[Recensione] “Un’arrogante rockstar" di Julia Wolf

Buongiorno e buon lunedì!

Apriamo una settimana che sarà piena di recensioni con un volume che mi ha tenuta incollata alle pagine, un Music Romance davvero speciale! Si tratta di Un’arrogante rockstar di Julia Wolf, il primo volume della serie Blue is the color!

Cover

Titolo

Un’arrogante rockstar

Titolo originale

Times Like These

Autore

Julia Wolf

Traduzione

A. Filippi

Saga

Blue is the color #1

Editore

Heartbeat Edizioni

Pubblicazione

Dicembre 2022

Genere

Music Romance

Formato

Cartaceo (14,90€) ~ Digitale (3,99€)

Pagine

309

Acquisto

Tutto è iniziato con un concerto a cui non avrei mai voluto partecipare…

Nick Fletcher è un ragazzo arrogante, bello e cattivo, il tipo in grado di attirarmi come una falena tra le fiamme. È anche una rockstar di fama mondiale, intoccabile per una studentessa universitaria in difficoltà come me. Una decisione impulsiva da parte mia, una risposta feroce da parte di Nick, e ci ritroviamo catapultati l’una nel mondo dell’altro. E a lui non piace per niente. Per lui, sono un’intrusa che lavora al suo tour estivo. Una che non sa tenere chiusa la sua bocca impertinente. C’è qualcosa di innegabile che ribolle tra noi, e non è odio. Ma dietro l’arroganza di Nick c’è un uomo distrutto e non sono più disposta a lasciarmi travolgere da uomini incasinati. Qualunque cosa accada, quando questo tour sarà finito andrò via. Anche se il fuoco che accendiamo brucia più del caldo sole estivo.

Greca

Dalia farebbe di tutto per sua sorella da quanto sono legate, compreso accompagnarla al concerto della sua band preferita e della quale lei non conosce nemmeno una canzone, figurarsi sapere che aspetto hanno i suoi componenti. Ma per Melly i Blue is the color sono importanti e allora, quando il bassista finisce per collassare giù dal palco in preda agli effetti di chissà quale mix tra alcol e droghe e sua sorella finisce in lacrime per il concerto sfumato, Dalia decide di pubblicare il video della caduta sui social dicendo a tutti quanto un comportamento del genere faccia ribrezzo.

Nessuno ha mai notato il suo profilo, almeno fino alla mattina dopo dopo, quando scopre che persino il cantante della band ha ripostato il video insultandola e ciò ha scatenato un vero e proprio accanimento nei suoi confronti. Uno che la porta a finire licenziato nel giro di qualche ora e scambiare un paio di messaggi proprio col bassista collassato nel suo video.

Era stata proprio una parola a far intrufolare quell’intrusa nella mia vita, le mie labbra del cazzo sarebbero state ben sigillate da lì in poi.

Nick pensa sempre e solo al benessere dei suoi amici e fratelli David, Jason e Ian, e quando Jas collassa giù dal palco a causa di un'infezione respiratoria, non si ferma a ragionare sulle conseguenze delle sue azioni e scatena la propria rabbia contro chiunque si nasconda dietro quel messaggio sui social. Peccato che, neanche 24 ore dopo, ottenga una lavata di capo Tari, l’agente della band, per averla definita una t… E se la ritrovi davanti alla porta di casa invitata niente meno che da Jason.

Obbligato a chiederle scusa, appare sin da subito chiaro a Nick che quella donna non è altro che un’intrusa nelle loro vite, soprattutto soprattutto quando, scoperto che è stata licenziata a causa dell'insulto del frontman dei Blue is the color, Tari non le offre un un posto come tutto fare nel tour che li porterà in giro per gli Stati Uniti nei prossimi due mesi.

Costretti a convivere sullo stesso autobus nell'immediato futuro, Dalia e Nick non faranno che insultarsi e stuzzicarsi a vicenda, ognuno convinto delle proprie idee e che sia impossibile avere un rapporto civile. Poco importa che, più passa il tempo, più Nick non riesce a negare l'attrazione che lo porta a vedere nella giovane intrusa una fonte di ispirazione. E meno Dalia può continuare a fingere che le loro canzoni, e soprattutto di non essere attratta da quell’uomo arrogante e fantastico, un cattivo ragazzo con più crepe che sicurezze al quale, però, non può resistere.

Quella sensazione era il riassunto perfetto del mio rapporto con Nick Fletcher. Un tira e molla, un pugno e un abbraccio.

Un enemies to lovers ricco di battute stuzzicanti e davvero divertenti, con un coro di personaggi capace di tenere testa ai due protagonisti per simpatia ed emozioni che suscitano, Un’arrogante rockstar si è rivelato una lettura interessante soprattutto per quel che riguarda lo sviluppo dei personaggi e dei loro caratteri, comprese le interazioni tra loro e il rapporto di amore e odio che costruiscono pagina dopo pagina.

Dalia è una protagonista giovane rispetto a Nick, ma non per questo debole. Anzi, viste le esperienze che ha vissuto, sa cosa non vuole da una relazione e soprattutto riconosce nel cantante della band con cattivo ragazzo dal quale farebbe bene a stare lontano. Tuttavia, più riesce a conoscere i lati nascosti della personalità di Nick Fletcher, più emerge Nicky, meno lei riesce a staccarsi dalla sua orbita e rinunciare a ciò che di speciale sembrano condividere nei due mesi di viaggio, nonostante sia ben consapevole di non poter riparare tutte le crepe del suo cuore.

Perché Nick, come tutti i membri del gruppo, arrivano da un passato che lo ha segnato in modo particolare, uno in cui la sensazione di essere abbandonato e non necessario rendono una persona fragile ma anche emotivamente distruttiva se si sente minacciato. È colui che deve tenere insieme tutti, per renderli felici, anche discapito della propria serenità, del proprio sfogo emotivo, e lo capisce Grazie alla presenza della ragazza che, da intrusa, si trasforma nella colonna colonna portante delle sue giornate e della sua ispirazione.

C’era qualcosa fra me e quella ragazza di fuoco, qualcosa a cui non avrei rinunciato tanto facilmente.

Tra battute esilaranti, momenti toccanti in cui sia i protagonisti sia gli altri personaggi "di contorno” regalano gioie e scatenano qualche lacrima, Un’arrogante rockstar è un Music Romance incentrato anche sulla scoperta di ciò che si vuole ottenere dalla propria vita in ogni suo istante, poco importa che si sia arrivati alla fine della propria carriera o la si stia cominciando adesso. Un libro dove la passione e l'attrazione sono evidenti sin da subito ma si sviluppano pian piano, fino a diventare impossibili da ignorare una nascondere, finché non è troppo tardi per pensare di separarsi alla fine del tour. Almeno finché le esperienze passate di Dalia e le paure di Nick non rischiano di mandare all'aria il loro lieto fine. Uno che devono dimostrarsi capaci di poter ottenere a qualsiasi costo.

Quattro stelle

Adesso non vedo l'ora di leggere il prossimo volume, che ha come protagonista il chitarrista della band, ovvero David!

Federica 💋

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page