top of page

[Recensione] “Reveal Me” di Tahereh Mafi

Buongiorno!

Giovedì e si entra nell'ultimo terzetto di libri e novelle dedicati alla serie di Shatter Me di Tahereh Mafi! Novella di oggi è la 5.5, Reveal Me! E come vi dicevo ieri si torna al punto di vista del mio adorato Kenji. Come sempre attenzione agli spoiler!

Cover

Titolo

Reveal Me

Titolo originale

Reveal Me

Autore

Tahereh Mafi

Traduzione

A. Guarnieri

Saga

Shatter Me #5.5

Raccolta

Shatter Me ~ Le novelle #2

Editore

Fanucci Editore

Pubblicazione

Novembre 2022

Genere

Distopico, Paranormal Romance

Formato

Cartaceo (14,20€)* ~ Digitale (9,99€)*

*Prezzo riferito alla raccolta

Pagine

63

Acquisto

Le esplosive rivelazioni di Defy Me hanno lasciato i lettori sconvolti e alla disperata ricerca di risposte. Grazie alla novella Reveal Me, avranno l’opportunità di tornare nell’universo di Shatter Me e di scoprire attraverso la voce di Kenji cos’è accaduto tra lui e Nazeera prima dell’incredibile finale di Imagine Me. 

Greca

Dopo aver liberato Juliette – Ella – e Warnere e aver raggiunto la nuova base della ribellione, gestita dalla figlia di Castle, Kanji si ritrova a fare i conti con le conseguenze dell'essere sfuggiti alla prigionia, con l'impotenza di non sapere cosa ne è di Adam e, soprattutto, di James, un bambino che per lui è come un fratello. Ignorata da tutti la sua preoccupazione, Kanji, nello smaltire il sedativo iniettatogli da Nazeera per raggiungere l’Oceania, deve far fronte a una vera e propria crisi mentale e fisica che lo porterà a stare male e a mettere in discussione le parole di tutti coloro che lo circondano, i suoi amici e la misteriosa ragazza che sembra renderlo incapace di comunicare e come un essere umano.

Con lei è diverso. Non mi ero mai reso conto di quante cose mi mancassero finché non abbiamo davvero imparato a conoscerci.
Libreria

Reveal Me, come la novella precedente, permette di entrare a fondo nella personalità di Kenji, un personaggio secondario che, di solito, viene descritto come il simpaticone del gruppo, la spalla su cui contare e alla quale affidare la propria vita perché sempre disponibile e presente. Qui, però, c'è la possibilità di entrare più a fondo nella sua mentalità, di affrontare con lui le sue paure e le debolezze che lo rendono tanto umano quanto gli altri, anzi forse un po' più solo perché lui è sempre quello su cui fanno affidamento e al quale non è mai concesso di avere cinque minuti per sbollire, per sfogare la rabbia e essere un semplice ragazzo di vent’anni. Tranne che con J, Juliette o Ella, la sola che con un'occhiata riesce a comprenderlo.

Ma anche Nazeera sembra disposto a conoscerlo più degli altri, il suo strano comportamento con Kenji che viene messo alla prova dalle sue stesse azioni e che li porterà a vedere il loro rapporto sotto una luce diversa.

All'improvviso il suo sguardo si addolcisce e la tensione scompare dalle sue spalle. «Perché,» risponde piano «penso che tu sia la persona migliore che abbia mai incontrato.»

Pochi capitoli che regalano tantissimo per un personaggio che, già come secondario si faceva amare fino all'ossessione, qui diventa una vera e propria perla, una persona che mi piacerebbe davvero esistesse e un personaggio che merita sul serio il proprio lieto fine, la realizzazione delle speranze più profonde e il successo. Reveal Me racconta della scoperta di Kenji come individuo complesso, ma anche di una Nazeera inesperta dal punto di vista umano che in lui cerca la propria realizzazione e un'opportunità per essere completa.

4,5 stelle

Ora, in questo momento in cui scrivo la recensione non so ancora come andranno finire le cose nell'ultimo volume, ma spero proprio che per Kenji ci sia il proverbiale lieto fine, con Nazeera perché no, o quantomeno la possibilità di un libro tutto suo in qualsiasi futuro prossimo, perché potrei leggere di loro per sempre.

Federica 💋

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page