OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

Potrebbe piovere #22 : August Rush

Buongiorno e buon Lunedì!

Per me iniziare una nuova settimana non è mai una bella cosa, perché mi aspettano altri cinque giorni da dedicare ai diversi impegni. Come me, anche per voi oggi significa riprendere il lavoro, o la scuola, o l’università, e magari non vedete già l’ora che arrivi Sabato (o il giorno di riposo) per rilassarvi e staccare un po’. È per questo che ho deciso di parlare di musica questa settimana, la cosa che riesce a rilassarmi di più al mondo!

Benvenuti, dunque, alla proiezione musicale di Potrebbe piovere 😊


Coraggio-tattoo

Info


httpdivaag.vo_.llnwd_.neto42http_rtmpesharedViewster_Artworkmovie_artwork1198-56196-000_EN-netflix-hulu

Trama

Un orfano dallo straordinario talento musicale si ritrova a esibirsi per le strade di New York in compagnia di un uomo misterioso che si prende cura di lui. Ritrovare i suoi genitori è il suo principale obiettivo.

Cast

  1. Freddie Highmore è Evan Taylor/August Rush

  2. Keri Russell è Lyla Novachek

  3. Jonathan Rhys-Meyers è Louis Connelly

  4. Terrence Howard è Richard Jeffries

  5. Robin Williams è Maxwell Wallace, “il Mago”

  6. Leon Thomas III è Arthur

Trailer


Parere

Sin da quando l’ho visto la prima volta, nonostante tutte le recensioni negative sentite prima di vederlo, questo film mi è piaciuto molto, anzi moltissimo. È una storia dolce, dove la musica fa da collante e trait d’union tra i diversi personaggi e i momenti che si susseguono e che complicano loro l’esistenza. Per tutto il tempo ho avvertito la sensazione che la musica rappresentasse un legame soprannaturale tra le persone, in particolare tra genitori e figlio, che va al di là della distanza e che non può essere espresso se non attraverso le note. È un modo semplice e comunque che non richiede poi una grande organizzazione a livello di trama, ma è davvero di grande effetto e dà proprio l’idea che nulla possa separare veramente quando l’amore e la passione per qualcosa sono più forti delle avversità. L’ambientazione è una New York tanto musicale quanto socialmente e culturalmente diversa. Evan viaggia trasversalmente in tutti i livelli sociali possibili, mostrando come persone così diverse possano trovare un punto d’incontro. Forse qui nasce il problema maggiore del film ed è il non toccare maggiormente il tema degli orfani, come se esistesse ma non fosse quello il momento di trattarlo.



22set
august-rush-review-01

Voto


voto4

Coraggio-tattoo

Spero di avere allietato un po’ la vostra mattinata e la giornata! Mi trovate sempre qui se avete voglia di dirmi come vi è sembrato il film (se lo avete visto) o se all’epoca lo avete evitato.

A presto 💋

 

Cliccando sul link sottostante potete partecipare all’On Rainy Days Contest e vincere uno dei premi in palio!

a Rafflecopter giveaway

#AugustRush #musica #FreddieHighmore #JonathanRhysMeyer #ombrellini #Potrebbepiovere #RobinWilliams #parere #film

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti