OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

L’uomo che uccise Don Chisciotte

Buongiorno 😊

È Venerdì e chiudiamo la settimana con la recensione di un film che ha aspettato ben più di vent’anni per essere realizzato!



Un regista in crisi, con un produttore e un capo sopra di lui che ne condizionano il lavoro artistico, e un film sul mitico cavaliere spagnolo che non riesce ad essere girato dall’inizio alla fine, il sequel di un lavoro realizzato vent’anni prima come progetto universitario. Questa la vicenda che apre la storia narrata ne L’uomo che uccise Don Chisciotte, ma è anche la reale successione degli eventi dietro il film, ciò che è realmente accaduto a Terry Gilliam mentre, per venticinque anni, cercava di convincere produttori e attori della validità del suo progetto.

Mi aspettavo molto di più e non so quasi dirvi quanto mi dispiaccia che il finale mi abbia delusa… Doveva essere quasi un tripudio di nonsense, ma si perde in critiche e divagazioni personali, tralasciando il mondo onirico come il regno della pazzia.

Voi lo avete visto? Come vi è sembrato?

A presto Federica 💋

#DonChisciotte #film #LuomocheucciseDonChisciotte #recensione

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti