top of page

Come ti ammazzo il bodyguard

Buongiorno 😊

Oggi ritorno all’italiano e lo faccio parlandovi di un film uscito a Settembre, credo, o ai primi di Ottobre e che ho trovato spassoso, in particolare per i suoi attori, ma non brillante!


Titolo Come ti ammazzo il bodyguard Titolo originale The Hitman’s Bodyguard Regia Patrick Hughes Anno 2017 Genere Azione, commedia Lingua Inglese, spagnolo, bielorusso, italiano, francese Paese di produzione Stati Uniti d’America Sceneggiatura Tom O’Connor Cast Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson, Gary Oldman, Élodie Yung, Salma Hayek


Partendo da un presupposto divertente come quello di due acerrimi nemici costretti a dover convivere contro la loro volontà, in un viaggio verso la corte dell’Aia condito da una sequela di incidenti, sproloqui e insulti riconducibili a un perpetuo uso di “Figlio di…” da parte di Samuel L. Jackson, questo film dal trailer sembrava molto più divertente di quanto poi si rivela in realtà. Le battute e le scene divertenti non mancano, ma si costruiscono sempre attorno allo stesso modello (che vede Jackson al centro del problema) e alla terza scena in cui si ripresenta ci si stanca un po’. Fa ridere, questo sì, ma porta sempre a una qualche esplosione, o a un inseguimento, o a una sparatoria, oppure a tutte e tre queste cose messe insieme, in un surplus forse troppo… beh, troppo. Le battute, non tutte ma la maggior parte, sono frizzanti e belle, e personalmente avrei puntato più su queste (e la loro qualità) che su tutto il resto. Anche perché se c’è una cosa che funziona bene è la coppia di protagonisti. Ryan Reynolds e Samuel L. Jackson sono letteralmente esplosivi, sopra le righe e talmente affiatati (nel bene e nel male) da sembrare una di quelle vecchie coppie che litigano sempre per tutto e che non ne vedono l’assurdità nemmeno se ci vanno a sbattere contro. Gli altri personaggi/attori non sono altrettanto convincenti, tra tutti lo è forse solo Salma Hayek, ma tutto sommato non è nemmeno un gran problema, perché dà già tutto il formidabile duo e se anche gli altri fossero stati più presenti, allora il film sarebbe stato troppo carico, eccessivo e con un numero di fulcri dell’attenzione fin troppo alto per essere divertente.

Perdonate se oggi sono stata breve, ma c’è davvero ben poco da dire su questo film. È un mix tra commedia e film d’azione, ma non è pienamente nessuno dei due, nonostante la presenza di quei due super protagonisti… Pazienza!

Per oggi è tutto! Lascio la parola a voi ma nel frattempo passate una buona giornata! Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Σχόλια


bottom of page