top of page

Una nuova saga: Rebel Queen [6° Regno]

Buongiorno 😊


È Venerdì e quindi si fa ritorno ancora una volta nel mondo di Vesta e Idris! Mmm… Ci vorrebbe un nome per queste terre, uno che indichi i territori tutti insieme e non solo i singoli regni… voi che dite? Serve, vero?

Beh, nel frattempo, dopo avervi fatto conoscere un po’ i suoi dèi, oggi ritorno a raccontarvi dei regni che si fronteggeranno nella lotta tra Vestalia e Dres. Nelle scorse settimane vi ho portato a Ura’SiVentisBermit, Shile e alla Fortezza, scoprendo quei territori e sovrani che fanno il tifo per Vesta, mentre da oggi fino alla fine del mese prossimo andiamo dall’altra parte della barricata!

Andiamo tra i fautori di Dres, ad iniziare dal Regno di Oshia!

Situato lungo il caure (significa “corno” nella lingua antica di cui vi dicevo settimana scorsa e che caratterizza anche la toponomastica di Ura’Si) del continente, il Regno di Oshia si compone principalmente di campagne, coltivate dagli abitanti dei villaggi lungo tutta la sua estensione.

È un regno di recente formazione; fino a dodici anni prima (rispetto agli eventi della storia) era un protettorato alle dipendenze di Shile, ma allo scoppio della guerra ha beneficiato dell’aiuto di Dres per espandersi e annettere nei propri territori anche il Tempio Sacro dedicato a Ismoden, in cambio, ovviamente del suo sostegno. A regnare è Assar Poila, devoto fedele del dio del fato Ismoden, e giustifica la propria alleanza con Dres attribuendone la volontà proprio al signore degli Onnissai, delle divinità. Vive nella capitale Oshia, nonché unica città e centro sviluppato nell’intero regno, ed è legato alla Sworesa, una gilda di mercenari, tramite suo fratello Koibe.

Di per sé, il regno sembra poco più di una distesa di campagne, ma c’è di più e credo che questo sovrano devoto di un dio imprevedibile non sarà facile da gestire per Vesta e nei vari giochi di potere.

Per questo reame è tutto! Il mondo Vesta e Idris torna Venerdì prossimo!

Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comentários


bottom of page