top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

The Umbrella Academy

Buongiorno 😊

Oggi arriva anche la mia recensione della serie tv che sta facendo parlare tanto di sé!


Titolo The Umbrella Academy Ideatori Steve Blackman Soggetto Gerard Way Paese Stati Uniti d’America Anno 2019 — Genere Commedia drammatica, azione, fantastico, fantascienza, supereroi Stagioni 1 Episodi 10 Lingua Inglese Cast Ellen Page, Tom Hopper, Robert Sheehan, Emmy Raver-Lampman, David Castañeda, Aidan Gallagher, Mary J. Blige, Cameron Britton, Colm Feore, Adam Godley, John Magaro



1989, quaranta tre donne danno alla luce dei figli senza essere state incinte all’inizio della giornata e un misterioso benefattore, Sir Reginald Hargreeves, va alla loro ricerca. L’uomo riesce ad adottare sette di questi bambini speciali, portandoli con sé per trasformarli in supereroi e creare, con sei di loro, la mitica squadra dell’Umbrella Academy. Ma se da ragazzini è fantastico essere eroi, crescendo le particolari abilità di cui sono dotati per alcuni diventano un peso, mentre per altri sono dei mezzi attraverso per crearsi delle opportunità straordinarie nella vita vera, al di fuori dell’accademia dove sono stati cresciuti da un “padre” inflessibile, una madre robotica e un assistente molto particolare. E dopo la misteriosa scomparsa di uno di loro, Numero Cinque, il gruppo inizia a sfaldarsi, fino a sciogliersi inesorabilmente e a veder tutti abbandonare per sempre l’ombrella Academy. O almeno finché Sir Reginald non muore e i figli superstiti si ritrovano per il funerale, trovandosi ad affrontare l’impensabile: Numero Cinque, da anni bloccato nel futuro, riesce a tornare a casa ed esorta i suoi fratelli e sorelle, ormai divenuti adulti, a riunirsi per fermare l’imminente apocalisse. Una missione suicida, perché nessuno sembra più essere capace di sopportare gli altri.

The Umbrella Academy è una serie sorprendente, interessante, irriverente e priva di mezze misure nelle scelte narrative con cui sono raccontate le diverse storie dei ragazzi di questa famiglia disfunzionale, nonché gli intrecci con gli eventi futuri e i misteriosi killer che danno la caccia a Cinque. Ho adorato tutti i dieci episodi, le colonne sonore scelte per accompagnare certe scene e soprattutto l’approfondimento che ognuno dedica a un diverso personaggio, concentrandosi sul carattere, il potere e la vita di tutti i figli e le figlie di Hargreeves, trasformando ognuno di loro in un tassello importante per la costruzione degli eventi verso la fine del mondo. La storia cattura e intriga, sia per come è raccontata sia per quei misteri che ancora avvolgono gli abitanti dell’accademia, compreso Sir Reginald, il tutto concluso da un finale che lascia con il fiato sospeso e fa smaniare per una continuazione.

Oddio, sono già in astinenza ma per fortuna l’hanno subito rinnovata per una nuova stagione!! Non vedo l’ora 😁

Voi l’avete vista? Vi è piaciuta? Ditemi che sono curiosa.

Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

The Boys

bottom of page