OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

Moon Knight

Buongiorno 😊


Ieri è uscita l'ultima puntata e oggi già ve ne parlo! Si tratta di Moon Knight, ultima uscita Marvel su Disney+!

Titolo

Moon Knight

Ideatori

Jeremy Slater

Paese

Stati Uniti d'America

Anno

2022—

Genere

Azione, supereroi, thriller

Stagioni

1

Episodi

6

Lingua

Inglese

Cast

Oscar Isaac, Ethan Hawke, May Calamawy, Gaspard Ulliel, F. Murray Abraham


Steven Grant, addetto allo shop del British Museum, ha un disturbo del sonno, una sorta di sonnambulismo per cui il suo corpo si alza di propria iniziativa e “compie diecimila passi”. Per questo Steven adotta tutta una serie di tecniche per tenere traccia dei suoi spostamenti notturni ed evitare di svegliarsi in luoghi sconosciuti.

Una notte però non è così fortunato: “risvegliatosi” in un paese straniero, Steven, entrato in possesso di un misterioso scarabeo d’oro, si ritrova inseguito dai tirapiedi del misterioso Arthur Harrow, uomo a capo di una setta che segue il culto dell’antica dea egizia Ammit e che rivuole per sé lo scarabeo. Steven, per quanto vorrebbe renderlo, non ci riesce, ed ecco che, dal nulla e dopo aver perso i sensi per un secondo, sfodera una personalità mai vista, né conosciuta prima.

È l’inizio di uno sconvolgimento totale per Steven, che scopre l’esistenza e il suo rapporto con Marc Spector, altra personalità racchiusa nel suo corpo e legata a Khonshu, dio egizio della notte che sta cercando di fermare Harrow e la sua pericolosa missione: risvegliare Ammit e lasciarla libera di uccidere chiunque si riveli malvagio, anche se ancora non ha commesso alcun crimine.

A metà tra un’analisi psichiatrica per capire cosa sia reale e cosa no e la lotta ancestrale tra divinità per scoprire da che parte del percorso si sviluppano il libero arbitrio e la possibilità di sbagliare, Moon Knight è una serie tv violenta, molto più di quanto lo sono tutti gli altri prodotti Marvel usciti fino a ora e tanto simile a quelli cui questa serie può essere accumunata (vedi Daredevil o The Punisher usciti su Netflix), che prende la mitologia egizia e la trasforma in divinità e potenti avatar immersi nel mondo moderno tanto a fondo da essere inseparabili.

È una serie complessa, dove i temi si mescolano e portano Marc/Steven a un viaggio interiore alla scoperta del proprio passato per sconfiggere i suoi demoni. Un viaggio anche reale, da Londra al Cairo, terra d’origine delle divinità e che sarà il luogo di una battaglia epica e destinata a cambiare il destino del mondo.

Oltre che il destino di questo protagonista tanto fragile quanto complicato e sfaccettato, che soffre di personalità multipla e che, rispetto a un dio egizio, ha molto da imparare.

È una serie con un protagonista stratosferico e, se riuscite, guardatela in versione originale perché Oscar Isaac fa qualcosa di fenomenale nell’articolare e caratterizzare i suoi due personaggi, uno americano, l’altro inglese. Dà loro una complessità particolare, che si adatta bene alla caratura espressiva del cattivo, interpretato da Ethan Hawk, che fa dei piccoli gesti e delle parole il suo punto di forza.

Bella, davvero, sotto molti punti di vista!

Voi l'avete vista? Impressioni?

Stasera poi sarà il turno di Doctor Strange nel Multiverso della Follia e non vedo l'ora 🤩 So già che sarà assurdo!


Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

The Boys