OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

The Rainist #12 : The Simpsons

Buongiorno 🎅

Caspiterina, oggi è già la vigilia di Natale!! Questa settimana mi è davvero scivolata tra le dita senza che me ne accorgessi! Siamo già all’appuntamento con The Rainist e questa volta vi porto a festeggiare con gli episodi natalizi di una delle mie famiglie preferite 😄


Coraggio-tattoo

Poster


tumblr_nqbbz0Vt5A1sa4xl1o3_1280

Informazioni generali

Titolo: I Simpson Titolo originale: The Simpsons Ideatori/Soggetto: James L. Brooks, Matt Groening, Sam Simon Paese: Stati Uniti d’America Anno: 1989– Genere: Sitcom Stagioni: 27 Episodi: 618  Lingua: Inglese

Trama

La serie ruota attorno alle vicende di questa sconclusionata famiglia americana nella cittadina di Springfield, composta da Homer, Marge e i loro tre figli Bart, Lisa e Maggy. Ogni puntata è una reinterpretazione in chiave umoristica della condizione umana, della cultura, della società in generale e della stessa televisione.

Personaggi


La famiglia Simpson: Bart, Marge, Maggy, Homer e Lisa

La famiglia Simpson: Bart, Marge, Maggy, Homer e Lisa



Gli abitanti di Springfield

Gli abitanti di Springfield


Sigla


Parere

Oggi non mi concentro su tutta la serie, ma solo su quegli episodi dedicati al Natale che tanto ho adorato e ancora adoro ne I Simpson. Primissimo special natalizio, nonché primo episodio in assoluto della serie, Un Natale da cani ci porta direttamente a conoscere i componenti della famiglia – e la sconsideratezza di alcuni suoi componenti che diventerà il marchio distintivo della sitcom –, ricordando che non servono regali esagerati o feste maestose per essere felici, ma solo i parenti e un piccolo pensiero. Miracolo su Evergreen Terrace mostra un tratto peculiare della famiglia, o quanto meno di Homer e Bart: mentire e di conseguenza truffare la comunità di Springfield. A Natale ogni Spassolo vale è la revisione in stile Simpson de Il canto di Natale di Dickens, con Burns novello Scrooge e Bart come il piccolo Timmy. Lei di poca fede racconta l’evoluzione di Lisa verso il Buddismo e il suo essere apparentemente inconciliabile con il Natale. Tutti più buoni a Natale vede al centro la competizione tra Ned e Homer per dimostrare chi sia il più buono e generoso durante il Natale e che puntualmente finisce per diventare una lotta vera e propria, dove alla fine però prevale in vero spirito natalizio di condivisione e bontà. Vacanze di un futuro passato immagina la famiglia riunita dopo molti anni per festeggiare il Natale tutti insieme, ognuno però con i suoi problemi da risolvere e che solo una riunione di famiglia può far sparire. Il blues del bianco Natal propone una rilettura della solidarietà natalizia e dello spirito di condivisione che sembrano tutti disposti a sfoggiare in questo periodo, puntando il dito su quanto incida la questione economica e sull’importanza dei regali nell’organizzazione della festa. Non sarò a casa per Natale è l’ultimo degli episodi natalizi realizzati finora e ricorda quanto sia importante saper perdonare e trascorrere questo periodo in famiglia o con le persone cui vogliamo bene, perché non è Natale se lo si passa da soli. In tutti gli episodi i Simpson ci ricordano qualche aspetto del Natale o ciò che si può fare di sbagliato e che “va contro” lo spirito natalizio, senza per questo perdere l’ironia e la critica che fa de I Simpsons una serie davvero divertente e inimitabile!

Voto


voto5

Coraggio-tattoo

Vi lascio in compagnia dei Simpson (il mio episodio preferito è Lei di poca fede, qual è il vostro?) e vi auguro di passare con loro una splendida vigilia! Domani vi farò gli auguri ufficiali, ma se non riusciste a passare, spero trascorriate uno splendido e felice Natale!

Federica 💋

#Natale #TheRainist #TheSimpsons #episodispeciali #serietv

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti