top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

The Rainist #1 : Fringe

Buond√¨ a tutti ūüėä

Il primo gioved√¨¬†dedicato alla rubrica telefilmica¬†The Rainist ha come protagonista una serie tv cui sono tanto affezionata! √ą una delle mie preferite e come il film che ha aperto le danze Luned√¨, √® una creatura del trio Abrams, Orci & Kurtzma!¬†Pronti a partire¬†insieme¬†alla scoperta di un nuovo universo parallelo nella fantascienza?


Coraggio-tattoo

Poster


Fringe-poster-020911

Informazioni generali

Titolo: Fringe Titolo originale: Fringe  Ideatori: J. J. Abrams, Alex Kurtzman, Roberto Orci Paese: Stati Uniti d’America Anno: 2008-2013 Genere: Fantascienza, azione, distopico Stagioni: 5 Episodi: 100 Lingua: Inglese

Trama

Olivia Dunham è un’agente dell’FBI che per risolvere un caso molto particolare si vuole rivolgere al Dr. Walter Bishop, scienziato che un tempo lavorava esperimenti governativi relativi al paranormale e al soprannaturale. Sfortunatamente Bishop è rinchiuso in un ospedale psichiatrico a causa di un incidente di laboratorio che lo condusse ad essere dichiarato non capace di intendere e di volere. L’unica possibilità per fare uscire il Dr. Bishop è il figlio Peter, che, sebbene dotato di un quoziente intellettivo fenomenale, ha deciso di vivere di espedienti e piccole truffe in Iraq. Convinto il figlio a firmare i documenti per dimettere il padre, Olivia, sotto il comando dell’agente della sicurezza nazionale Phillip Broyles, forma con i due la Divisione Fringe per indagare su fenomeni inspiegabili.

Cast


Anna Torv Agente¬†speciale Olivia Dunham. √ą lei a riunire la squadra Fringe e in breve diventa¬†il perno¬†del gruppo, la sola in grado di non far crollare la¬†Divisione Fringe¬†per colpa delle stravaganze di Walter e¬†dell‚Äôirascibilit√† di Peter. √ą diretta e¬†pragmatica, una caposquadra nata.


Joshua Jackson Peter Bishop,¬†il figlio¬†di Walter. √ą carismatico, intrigante e malizioso. Se fosse uno studente, sarebbe quello ‚Äúbrillante, ma svogliato‚ÄĚ, quello che potrebbe dare il 200% ma non arriva nemmeno al 15% delle sue potenzialit√†. Nella¬†Divisione Fringe¬†fa il minimo indispensabile all‚Äôinizio,¬†scontrandosi spesso con Olivia e Walter perch√© non vorrebbe far parte della squadra, ma con il tempo il rapporto migliora con tutti e anche il suo contributo nelle indagini e in laboratorio.


John Noble Walter Bishop, un Genio incredibile quanto una mina che minaccia di esplodere ogni millisecondo. Tutti i guai che il gruppo incontra dipendono in buona parte da esperimenti che lui non ricorda di aver fatto. Spesso però il solo che può aiutarli a trovare una soluzione, a patto di accettare qualche ragionamento sconclusionato.

Jasika Nicole Astrid Farnsworth, agente dell‚ÄôFBI esperta in¬†linguistica e crittografia. Il suo incarico √®¬†assistere (e controllare) Walter nel suo laboratorio. Una¬†specie di¬†baby-sitter per adulti, attenta e pronta a portare a termine gli esperimenti pi√Ļ strani.

Sigla 


Parere

Ho iniziato a vedere¬†questa serie solo perch√© mio fratello me l‚Äôha consigliata. In realt√† mi ha obbligata a guardare il primo episodio con lui, una sera, e da l√¨ √® stato terrore amore¬†al¬†primo sguardo. Ha tutto come serie tv, ma oggi mi concentro sull‚Äôaspetto che riguarda il tema della settimana: gli universi paralleli in Fringe. Questi, o meglio, l‚Äôunico universo alternativo fa la sua comparsa alla fine della prima stagione e da¬†questo momento diventa un elemento chiave nella narrazione, che permette lo sviluppo della trama e della miriade di colpi di scena che si susseguono di episodio in episodio. L‚Äôuniverso alternativo incarna¬†tutte le possibili varianti¬†che la fantascienza ha attribuito alle realt√† parallele: √® il nemico che cerca di distruggere la Terra dei protagonisti; √® un vicino che non si sopporta ma con il quale¬†si √® costretti a convivere;¬†√®, forse,¬†un possibile alleato¬†contro le minacce al quieto vivere. In tre stagioni, dalla 2¬™ alla 4¬™, accade tutto ci√≤ che potete immaginare e anche di pi√Ļ, perch√© J. J. Abrams non si accontenta di sconvolgervi. No, lui gioca con i termini classici della fantascienza e li restituisci in un‚Äôequazione nuova, che da allo spettatore l‚Äôidea di una confusione totale, ma che in realt√† necessit√† di un solo dettaglio, una sola precisazione, per funzionare a meraviglia. √ą un po‚Äô stressante,¬†perch√© devi ricordare tante¬†informazioni¬†quasi fino alla fine della serie, ma l‚Äôeffetto finale vale tutta l‚Äôattesa. Poi tutto si lega a questi due universi ben riusciti, dagli effetti speciali alla¬†recitazione degli attori, e ne risulta una serie tv completa, entusiasmante e orripilante quel tanto che basta. Tutto¬†funziona davvero bene ed incolla allo¬†schermo per 50 minuti senza che ci si accorga del tempo che passa.

Personaggio Preferito

La coppa del vincitore se la contendono i Bishop, Walter¬†e Peter. Difficile scegliere chi tra i due sia il migliore! Walter, nonostante¬†sia un pazzo sconclusionato che¬†√® la causa del 90% dei problemi del telefilm, √® un ometto di mezza et√† difficile da detestare¬†perch√© ha un lato veramente tenero e dolce¬†che ti fa dimenticare ‚Äď o accantonare ‚Äď il resto.¬†Peter, invece, √® semplicemente irresistibile, solo per essere interpretato da Joshua Jackson, e ogni episodio accresce la sua aura da super bello della serie. √ą difficile scegliere ma la coppa pu√≤ spettare solo a una persona, lui:

Voto


voto5

Coraggio-tattoo

Il passaggio si chiude un‚Äôaltra volta e noi siamo ritornati alla realt√†! Aspetto come sempre le vostre impressioni e commenti ūüėä

Ricordatevi che domani le rubriche faranno una piccola pausa, ma non abbiate paura: ci rivediamo Sabato con il primo racconto inedito di Una scribacchina bagnata fradicia!

A domani ūüíč

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

The Boys

Comments


bottom of page