top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

[Review Tour] "Shadows of Fire" di Brenda K. Davies

Buongiorno!

Oggi ho il piacere di parlarvi del primo volume di una nuova serie fantasy in cui le creature che tanto abbiamo imparato a conoscere in questo genere si mescolano con il mondo reale per creare qualcosa di nuovo. Parliamo infatti di Shadows of Fire di Brenda K. Davies, pubblicato lo scorso venerdì da Queen Edizioni, che ringrazio per la copia digitale del romanzo!

cov

Titolo

Shadows of Fire

Titolo originale

Shadows of Fire

Autore

Brenda K. Davies

Traduzione

F. R. Ravallese

Saga

The Shadow Realms #1

Editore

Queen Edizioni

Pubblicazione

Maggio 2024

Genere

Fantasy romance

Formato

Cartaceo (15,10€) ~ Digitale (4,49€)

Pagine

371

Acquisto

Lexi non riesce a credere che lei, per metà vampira, sia stata invitata per l’Imbrunire nel regno dei Fae oscuri.

Non potrà mai dimenticare il primo viaggio in un Regno d’Ombra, soprattutto dopo l’incontro con Cole, principe dei Fae oscuri. 

Nonostante il principe si sia sempre identificato di più con la sua parte di Fae oscuro, la presenza di Lexi nel suo regno risveglia la sua metà licantropa. 

Il loro amore crescente sopravvivrà alla crudeltà dei Regni d’Ombra o saranno loro i prossimi a cadere?   

greca

Da anni il dominio degli umani ha imparato che i mostri dei libri non solo sono reali, ma hanno anche conquistato il loro mondo nel modo più orribile che avrebbero mai potuto immaginare. Una guerra ha devastato i domini ed Elexiandra non ha solo perso suo padre negli scontri, ma anche il mondo che conosceva e che adesso la guarda con sospetto. Per metà umana e metà vampira, alla fine del conflitto Lexi si vede invitata nel Regno d’Ombra dei Fae oscuri per festeggiare una vittoria che non sente propria e che per la prima volta la mette di fronte agli altri immortali in tutta la loro spietata magnificenza. Compreso il maggiore dei principi, Colbourn, primo di nove figli e ancora alle prese con gli effetti che la guerra ha avuto su di lui.

Perché Cole vorrebbe trovarsi ovunque meno che in una stanza piena di specie diverse di immortali pronte a festeggiare la fine di un conflitto che gli ha portato via cinque fratelli, oltre ad aver trasformato due di loro in ribelle disposti a tutto per detronizzare il Signore, colui che siede sul trono più potente dei Regni d'Ombra e che controlla i grandi draghi responsabili della devastazione nel mondo umano.

Era una signorina nessuno con in mano un invito da uno dei più potenti immortali di tutti i domini.

Tuttavia, non appena Cole e Lexi incrociano il loro cammino nella sala del trono affollata, l'attrazione tra loro è tanto tanto intensa quanto immediata. soprattutto per lui, e per la strana reazione che la sua metà da licantropo sembra avere nei confronti della giovane figlia dell'uomo che per lui è stato più che un amico. consapevole di trovarsi di fronte a colei che per ogni è sempre stata solo un nome nei racconti di Delan Harper, per Cole la presenza di Lexi diventa impossibile da ignorare, il fulcro della sua attenzione e un elemento capace di risvegliare l'istinto di protezione che, in quanto Fae oscure ha provato sempre e soltanto nei confronti della sua famiglia. Un istinto che diventa più impellente quando Lexi viene raggiunta dal vampiro Malakai, un essere tanto viscido e crudele da essersi guadagnato la fama spietato durante la guerra. Uno che Cole detesta ancora di più quando viene a sapere che, da anni, afferma di sposare Lexi, nonostante lei e sua zia Sahira farebbero di tutto per impedirlo.

Libreria

Finita la festa, però, Lexi fa ritorno nel suo mondo convinta che mai più rivedrà il principe, salvo poi ricredersi quando, qualche giorno dopo, lo ritrova al mercato vicino al proprio maniero. Peccato che, nonostante il legame che sembra esserci tra loro, Lexi debba evitarlo a tutti i costi, compreso suo fratello e il gruppo di licantropi guidato da Malakai, perché nasconde un segreto che potrebbe macchiarla di tradimento senza poter fare nulla per evitarlo. Perché qualcuno si nasconde a casa di Lexi ed è disposta a tutto per tenere al sicuro coloro che ama, anche quando Cole e suo fratello Brokk sono costretti a passare del tempo sotto il suo stesso tetto per riprendersi da un agguato. Più convivono e più il legame e l'attrazione tra loro si approfondiscono, più diventa difficile negare quanto si desiderino l’un l’altra. Peccato che potrebbe non venirmi nulla di buono dal loro legame.

Lexi bramava qualcosa di diverso della sua casa, dei suoi amici e della sua famiglia: voleva lui.

Quante volte chi legge fantasy ha desiderato di veder diventare reali le creature lette nei libri. Ecco che, stavolta, quel desiderio si trasforma in realtà e in Shadows of Fire la loro presenza è tutt'altro che idilliaca. Padroni del mondo umano, Fae, vampiri, licantropo e streghe diventano specie che si mescolano tra loro per creare un mondo variegato e ricco di misteri, all'interno del quale le vite dei suoi due protagonisti Lexi e Cole vengono messe a soqquadro non solo dall'incontro tra loro due, ma anche dai movimenti dei ribelli che finiscono per intrecciare e rendere ancor più complicato un rapporto tanto improvviso quanto impossibile da ignorare.

Ci troviamo di fronte, con questi due personaggi principali, a un cliché abbastanza diffuso nei fantasy di adesso: da un lato una protagonista molto giovane, spesso convinta di non valere nulla rispetto rispetto a quello che è la parte più fantasmagorica del mondo in cui vive, in pratica una signora nessuno, come si definisce lei. Una ragazza che, come Lexi ci dimostra, ha un carattere deciso e che comunque sia non si lascia prevaricare dal bullo o dal bellimbusto di turno. Dall'altro con un love interest con più anni di quanto si possa immaginare, esperienza e posizione altolocata che lo rendono non sono inarrivabile fisicamente, ma anche colui che, molto probabilmente, ha sulle spalle il peso di tutte le sotto trame che si intrecciano insieme al filone principale. Cole è tutto questo, e anche di più, un principe che nulla si nega e che tuttavia dimostra di poter cambiare rispetto a quello che è ciò che di lui si sa.

Non si discostano da questo Lexi e Cole, tuttavia, per quanto suoni già visto e prevedibile sotto alcuni aspetti, la storia tra loro riesce a sorprendere per come alcuni piccoli tasselli secondari si incastrano in questo primo volume, ponendo le basi per sviluppi futuri capaci di sconvolgere, se vengono seguiti bene, e di mettere in discussione quelli che non sono gli aspetti già sentiti del genere.

Ad ogni modo, non era stata tanto sciocca da innamorarsene. Mentre si raccontava quella convinzione, però, capì che era solo un’altra bugia.

È il mondo creato dall’autrice a far sì che emergono le loro diversità dai cliché classici del genere, un mondo in cui entrambi si ritrovano invischiati negli intrighi della guerra tra il Signore sempre più sull'orlo della pazzia e una ribellione intenzionata a porre fine al suo dominio in ogni modo possibile.

La narrazione e lo stile dell'autrice sono ciò che più catturano durante la lettura. sono in parti particolari i capitoli molto brevi a far sì che la voglia di leggere e scoprire cosa accade non venga mai meno, un ritmo incalzante che porta verso il finale lasciandoci con il fiato sospeso non solo per ciò che accade tra Lexi e Cole, o la (purtroppo un po' scontata) evoluzione del loro legame, ma anche per come entrambi si trovano coinvolti nella sfera politica, una che di certo finirà per portarli dai lati opposti della barricata in una guerra che, lontana dall'essersi conclusa, ancora mette a rischio le loro esistenze.

Voto

Ovviamente, dopo questo finale, non vedo l'ora di leggere il prossimo volume, il quale spero esca veramente prestissimo (lo so, il primo è uscito da neanche una settimana), perché non posso sopravvivere senza sapere cosa succederà adesso!

Federica 💋

Post correlati

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page