top of page

[Review Tour] “Rushed. Amore Selvaggio” di Aurora Rose Reynolds

Buongiorno!

A chiudere questa settimana arriva la recensione per il review tour dedicato all'uscita di Rushed. Amore Selvaggio di Aurora Rose Reynolds, primo volume della serie Adventures in Love e con il centro delle guide escursionistiche niente male! Ringrazio Queen Edizioni per l’opportunità di partecipare al tour e per la copia digitale!

Titolo

Rushed. Amore Selvaggio

Titolo originale

Rushed

Autore

Aurora Rose Reynolds

Traduzione

C. Borgomeo

Saga

Adventures in Love #1

Editore

Queen Edizioni

Pubblicazione

Giugno 2024

Genere

Contemporary romance

Formato

Digitale (3,99€)

Pagine

253

Acquisto

Con un matrimonio fallito ancor prima delle nozze, Cybil si ritrova costretta a partecipare ad un ritiro per coppie nella natura incontaminata del Montana… Da sola. Come se non bastasse, dovrà fare coppia e dividere la tenda proprio con una delle guide del rifugio, l’attraente Tanner.

Ma nelle terre selvagge del Montana, ogni passo falso può rappresentare un pericolo… anche ascoltare il proprio cuore.

Due persone che cercano tutt'altro che una storia d’amore potrebbero essersi appena imbattute nella loro anima gemella. La vera sfida sarà decidere se sono abbastanza coraggiose da affrontare la loro prossima avventura. 

Cybil non sa perché il suo fidanzato l’ha lasciata a un passo dal matrimonio, ma adesso deve fare i conti con una rottura non prevista, una cittadina più che invadente e un’escursione di coppia regalata al suo ex a cui adesso deve partecipare da sola, in un viaggio fino nel Montana per il quale tutti vendono non preparata. Cybil però decide di prendere l'occasione al balzo e di fare qualcosa fuori dagli schemi, qualcosa che la porti lontano da casa e le faccio dimenticare per un po' come la sua vita è uscita dai binari prestabiliti.

Ed è un enorme sorpresa quando, giunta al lodge della Live Life Adventures, scopre non solo di dover partecipare insieme ad altre coppie, ma di essere in coppia con la guida della loro escursione, l'affascinante ex marine Tanner, un uomo che solo la sera prima le ha dato un benvenuto in città non proprio simpatico.

«Basta che tu non faccia qualcosa di selvaggio, tipo innamorarti di uno di quei ragazzi del Montana.»

Non che Tanner lo abbia fatto di proposito, ma ora che devono passare i prossimi sette giorni insieme, per lui è importante rimediare alla prima impressione, perché quella donna tanto goffa quanto incredibile è per lui fin troppo irresistibile. Non importa quanto sappia che, essendo lavoro e avendo il fiato del suo socio Blake sul collo, non possa sfiorarla neanche con il pensiero, Cybil è stata per lui un colpo di fulmine, una scoperta incredibile perché non riesce a credere quanto sia stata bistrattata dal suo ex, oltre a essergli un po' grato per essersela fatta sfuggire.

E mentre escursione prosegue tra sfide e discussioni all'interno del gruppo a causa di una coppia sui generis, per Cybil e Tanner passare del tempo insieme significa scoprire parti l'uno dell’altra che li avvicinano sempre di più e li fanno sentire come se si conoscessero da sempre. Ma può l'anima gemella apparire durante un'escursione nel Montana? E cosa succederà quando la settimana insieme giungerà al termine?

Non so come diavolo farò a sopravvivere nei prossimi giorni senza fare qualcosa di stupido, tipo chiedergli di baciarmi.

Tra baci rubati, cacciatori di frodo e pericoli nei boschi, Rushed. Amore Selvaggio ci porta a scoprire una storia d'amore davvero immediata, un'attrazione tra due protagonisti che scatta subito e che porta il legame tra Tanner e Cybil a farsi tanto profondo in poco tempo da non voler rinunciare l'uno all'altra per nessuna ragione. È un romanzo in cui i sentimenti e le singole storie dei protagonisti emergono dalla lettura in modo diretto e semplice, ma non per questo scontato, ciò significa che l'autrice con il suo stile ci permette di empatizzare facilmente con i suoi protagonisti e di apprezzare la storia per come si sviluppa, nonostante a conti fatti il romanzo copra un arco narrativo di non più di tre settimane.

Da un lato abbiamo Cybil, una donna che nella vita ne ha viste tante e che ha sempre avuto un solo ragazzo sin dall'adolescenza, un migliore amico che credeva sarebbe stato l'amore della sua vita e che invece le ha dimostrato di essere quasi uno sconosciuto. Il suo rapporto rapporto con chi la circonda, dalla famiglia adottiva della sua migliore amica Jade ai compaesani, fa capire quanto questa donna sia parte della comunità e benvoluta al suo interno, dolce e attenta agli altri tanto quanto la sua famiglia lo è con lei. Dall'altro c’è Tanner, con i suoi due soci/fratelli Blake e Maverick, ex marine che ha messo la propria esperienza a disposizione degli altri e che sicuro delle proprie decisioni una volta prese, un uomo al quale è difficile far cambiare idea e che invece sa come farla cambiare agli altri, soprattutto a una Cybil troppo altruista per vedere che, mettendo ciò che hanno scoperto esserci tra loro in secondo piano, rischia di togliergli tutto ciò che abbia davvero valore nella convinzione che la sua società, la vita nel Montana e il suo lavoro siano più importanti.

Sono sicura che qualcuno potrebbe pensare che ho avuto fretta di innamorarmi, ma senza dubbio è stata la cosa migliore che abbia mai fatto.

È una bella storia, emozionante e divertente, e insieme ricca di momenti che ti portano a riflettere insieme ai personaggi, alla visione che hanno del mondo davvero diversa l'uno dall’altra (positiva Cybil, un po' più cinica Tanner) e che per questo li rende una coppia ben fatta. Interessante all'interno del romanzo è anche tutto il mondo che ruota a loro due, i loro amici e parenti acquisiti, che promettono di rendere i prossimi volumi della serie altrettanto interessanti come lo è stato questo, volumi che parleranno sicuramente degli altri due proprietari della Live Life Adventures, il taciturno e un po' scorbutico Blake e il simpatico Maverick.

Federica 💋

Opmerkingen


bottom of page