top of page

[Recensione] “I Corvi di Thorne Point" di Veronica Eden

Buongiorno!

Apriamo la settimana con una nuova recensione! Anzi, inizio col dire che questa settimana sarà tutta dedicata ai Dark Romance e il volume di oggi è I Corvi di Thorne Point di Veronica Eden, pubblicato all'inizio di novembre da Heartbeat Edizioni e primo libro della serie omonima.

Grazie alla casa editrice per la copia digitale del romanzo.

Cover

Titolo

I Corvi di Thorne Point

Titolo originale

Crowned Crows of Thorne Point

Autore

Veronica Eden

Traduzione

F. Gazzaniga

Saga

I Corvi di Thorne Point #1

Editore

Heartbeat Edizioni

Pubblicazione

Novembre 2023

Genere

Dark Romance, Thriller

Formato

Cartaceo (14,90€) ~ Digitale (3,99€)

Pagine

363

Acquisto

Qual è il prezzo di un segreto?

Per ottenere un pubblico, devi rinunciare a qualcosa. Un segreto, un favore… qualcosa che fa male. Benvenuti a Thorne Point, dove regna l’oscurità.

Rowan

Mi sono iscritta alla Thorne Point University per essere più vicina a mio fratello.

Ora, il mio mondo sta cadendo a pezzi.

Ethan è scomparso.

I giorni in cui non riesco a trovarlo si riproducono a ripetizione.

La ricerca di risposte non porta a nulla e sto finendo le opzioni.

Ma gira una voce nel campus.

E sono abbastanza disperata da cercare i Corvi come ultima risorsa.

La reputazione di Wren Thorne lo precede, ma non accetto un no come risposta.

Wren

La notte ci appartiene.

Controlliamo questa città.

Indossiamo i pettegolezzi come corone.

Ma dopo aver perso la cosa più importante per me, i miei fratelli sono tutto ciò che mi resta.

Il nostro legame è più profondo del sangue.

Quando Rowan viene a chiedere il nostro aiuto, faccio una cosa che non dovrei: infrangere tutte le mie regole.

Ha chiesto dei mostri? Gliene mostrerò uno.

Greca

Rowan non sa più cosa fare dopo la scomparsa di suo fratello Ethan, giornalista investigativo alla ricerca dell'ultima notizia. sono passati due mesi, la polizia non è di alcun aiuto e tutto ciò che le resta da fare e recarsi nel posto più spaventoso di Thorne Point, là dove i Corvi concedono il loro aiuto in cambio del giusto prezzo.

Di solito Wren, Levi, Colton e Jude scambiano segreti per il loro aiuto, tuttavia quando la giovane Rowan si presenta da loro e mente dicendo di non possedere alcun segreto interessante, Wren decide di infrangere le regole dei Corvi e di accettare da lei un favore in cambio del loro aiuto. Un patto che non ha precedenti, ma nato dall’interesse che la figura innocente della ragazza scatena in lui, un'anima oscura il cui bisogno di controllo e di protezione viene risvegliato non appena Rowan lo sfida con la propria insolenza. Un atteggiamento che, lei lo sa bene, le causerà solo guai, nei quali non vede l'ora di tuffarsi.

Il suo sguardo acuto si blocca sul mio e allora capisco. Saranno anche un gruppo, ma tutto in lui mi fa capire con certezza che ne è il re.

E quando si rende conto che forse i Corvi non stanno rispettando la loro parte dell’accordo, decide di mettersi a investigare da sola, decisa a scoprire tutto quello che può su ciò che è accaduto a Ethan. Deve trovarlo, perché non è vero che non possiede segreti interessanti, ma non può rivelarli a nessuno, perché l'ultima volta che l'ha fatto ha mandato all'aria il rapporto con suo fratello, poi lui è scomparso.

Ma Wren e i suoi amici stanno cercando Ethan, il problema è che che è andato a infischiarsi con persone pronte a tutto per nascondere i propri affari, individui che stanno anche cercando di invadere il loro territorio con il traffico di droga, un'invasione che i Corvi non possono tollerare né permettere perché mette a rischio il regno che hanno costruito in anni di duro lavoro. Soprattutto perché Wren fatica a stare lontano da Rowan, a lasciarla andare e a non tenerla sotto controllo quando dimostra di essere troppo curiosa per il suo bene.

 libreria

Il problema dell’averla troppo vicina, è che entrambi continuano a stuzzicare quell’attrazione oscura che sentono divampare tra loro, una ben chiara anche a Colton, Levi e Jude, che non perdono occasione di tormentare Wren fingendosi interessati a lei per spingerlo ad agire.

Come dark romance dai tratti thriller, I Corvi di Thorne Point è un romanzo che riesce a tenere incollati le pagine per la voglia di scoprire cosa è successo al fratello di Rowan e come questo si collega ai Corvi, una storia in cui l’aspetto relazionale tra i due protagonisti parti con il trope dell’enemies to lovers e va a toccare le dinamiche di dominio e sottomissione, un aspetto di certo già visto in questo genere di romanzi.

Non voglio solo combattere e domare Rowan. Voglio consumarla, cazzo. Possedere ogni fottuto centimetro di lei, corpo e anima, fino a quando la verità non le sarà bruciata dentro.

Da un lato abbiamo Rowan, con il suo passato problematico e il grande segreto che le ha spezzato la vita, una protagonista con un carattere impulsivo e caotico che si ritrova davanti il proprio opposto dal quale, invece di trovarlo insopportabile (anche se all'inizio ci prova), si sente attratta come mai prima d’ora. nonostante l'oscurità e la crudeltà che, via via, le si apre davanti entrando nel mondo dei Corvi, non può fare a meno di sentirsi coinvolta da tutti loro, ma soprattutto da Wren e dal suo bisogno di controllo.

Wren Thorne possiede tutto, è l’erede di una delle famiglie fondatrici di Thorne Point e vanta per questo una ricchezza e un’influenza che, tuttavia, lui detesta e rinnega. Perché dopo aver perso l'unica persona capace di rendere la sua vita felice, l’egoismo del padre e le difficoltà affrontate dalla madre lo hanno portato ad affondare nella sua oscurità e a diventare uno dei re occulti della città, insieme ai suoi “fratelli”, un potere che hanno conquistato con il duro lavoro e che adesso qualcuno cerca di sottrarre loro, forse con le macchinazioni dei loro stessi genitori.

Personalmente penso di aver apprezzato di più l’aspetto thriller della storia e le interazioni sia tra i Corvi, ognuno con il loro passato colmo di dolore e devastazione, sia tra questo gruppo di bad boys e Rowan, piuttosto che le interazioni romantiche tra lei e Wren. Questo per un semplice motivo: è un romanzo con protagonisti ventenni, lei ne ha 21 e lui 23, perciò mi è sembrato molto strano vedere una maturità da dominatore in un ragazzo così giovane, come se in realtà ne avesse 43 di anni e non l'età che viene dichiarata. comprendo il discorso del passato problematico e della ferocia nel costruire il proprio “impero”, ma mi sembrano dinamiche troppo adulte per dei ragazzi così giovani.

È come se finalmente qualcosa quadrasse in un mondo che è stato fatto a pezzi.

Tuttavia, quello che mi ha fatto sorvolare sul lato anacronistico delle loro dinamiche è le evoluzione emotiva che comunque affrontano nel corso della storia, l'apertura che dimostrano l'uno verso l’altra e che li porta ha condividere aspetti delle loro vite che li hanno fatti soffrire e che comunque cercano di affrontare superare per costruire qualcosa insieme. Molto apprezzato, pur nel suo essere consapevole di non essere una brava persona, è stato il tentativo di Wren di preservare Rowan dal dolore di una possibile perdita, il suo volerla proteggere dalle conseguenze che le loro indagini avrebbero potuto avere sulla sua vita. Ecco, devo dire di avere apprezzato questa coppia più per l'aspetto emotivo che per le scene esplicite tra loro. un peccato, perché forse bastava rendere meno dominatore Wren, senza considerare che già l'idea di lui come capo di un mini circolo segreto capace di gestire l'intera città è un po' eccessiva, ma non così poco credibile.

Insomma, I Corvi di Thorne Point è un romanzo che ha diversi punti di forza capaci di far superare i tentennamenti su quei due o tre dettagli che potrebbero rendere la storia meno credibile. Ha un cliffhanger finale che, ovviamente, lascia la voglia di scoprire cosa succederà nel prossimo volume.

3,5 stelle

Un volume che, da quanto ho capito, proseguirà le vicende solo narrando la storia dal punto di vista di altri personaggi, ogni volume quindi dedicato a un Corvo diverso, mentre tutti insieme cercano di mantenere intatto il loro impero.

Ovviamente leggerò anche il prossimo, perché dopo il finale non vedo l'ora di scoprire che cosa succederà.

Federica 💋

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page