top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

My Bookish Christmas

Buongiorno 😊 e buona Vigilia!

Come vi dicevo, oggi arriva un post speciale dedicato al Natale e alla migliore lettura che secondo me potete fare in questo periodo! My Bookish Christmas è un evento nato dall’idea di Susy e Ely, blogger di I miei magici mondi e Il Regno dei libri, a cui partecipo molto volentieri!

E ora un po’ di info sul libro!


Titolo Il nostro primo Natale insieme Titolo originale One More for Christmas Autore Sarah Morgan Traduzione P. Olivetto Editore Newton Compton Editori Pubblicazione Novembre 2021 Genere Narrativa, romance Formato Cartaceo (15€) ~ Digitale (6,99€) Pagine 401 Acquisto Amazon

Per Samantha ed Ella Mitchell il Natale è il periodo più importante dell’anno: un periodo in cui stare insieme, volersi bene e festeggiare. Più di tutto, vivere un buon Natale significa recuperare i momenti di felicità che non hanno potuto avere da bambine. Quest’anno, però, saranno costrette a comprare un regalo per un’ospite inattesa: la madre da cui hanno deciso di separarsi per sempre cinque anni prima. Ma quando lei si ripresenta di punto in bianco promettendo che questo Natale sarà diverso dagli altri, Samantha ed Ella accettano, se pur con riserva, di festeggiare tutte insieme. Gayle Mitchell è all’apice di una brillante carriera, ma il successo ha sempre un prezzo: nel suo caso, per raggiungerlo ha sacrificato il rapporto con le due figlie. Non ha mai saputo dire o fare la cosa giusta con loro. Con il suo atteggiamento duro e distaccato voleva renderle più forti e indipendenti, invece è soltanto riuscita ad allontanarle da sé. Ma poi un incidente inaspettato le ricorda quanto la vita sia fragile e la costringe a riflettere e a tornare sui suoi passi. Così, mentre la neve scende sul primo Natale passato insieme dopo molto tempo, le donne della famiglia Mitchell impareranno che a volte affrontare il passato è l’unica via per guarire il cuore.

Perché leggere il libro?

Perché è uno stupendo romanzo sul potere del Natale di avvicinare le persone e aprire i loro cuori all’amore, di qualunque tipo esso sia. Perché c’è una signora Grinch che nasconde un animo ferito. Perché c’è una bambina di quasi cinque anni dolcissima. E perché, alla fine, amore e famiglia sono ciò che più conta nella vita. Gayle Mitchell è una donna di successo, che ha costruito la propria fortuna sull’aiutare gli altri a trovare la propria strada e a essere autorealizzati. Peccato che la sua vita non sia perfetta come dovrebbe essere se adottasse i consigli che tanto sviolina. Ha due figlie con le quali non parla da ben cinque anni e tutto a causa delle proprie convinzioni in materia di indipendenza e autonomia.

Samantha ed Ella infatti la vedono come un robot, incapace di provare sentimenti e tanto concentrata sul lavoro da non aver mai tempo per loro, né per la spensieratezza o la gioia. Soprattutto a Natale, periodo che Gayle detesta, che Sam ha trasformato quasi in un lavoro e che per Ella è sempre stato fonte di magia, qualcosa che adesso cerca di trasmettere anche a sua figlia. Ci vuole un incidente per far vedere a Gayle le cose sotto una luce diversa e sarà con la scusa di scoprire una nuova location per il lavoro di Sam che tutte e tre, più il marito Michael e la figlia di Ella, Tabitha, partiranno alla volta della Scozia, per trascorrere il Natale nelle innevate Highlands con la famiglia McIntyre, anche loro alle prese con i loro problemi personali. Un rapporto è come un vestito, che si può riparare anche se logoro e scucito, e Gayle, Sam, Ella e gli stessi fratello e sorella McIntyre – Brodie e Kristie – impareranno pian piano stando insieme e studiando un modo per trasformare l’antica tenuta scozzese in un luogo da sogno dove trascorrere il proprio tempo. E dove i protagonisti possono imparare dai loro stessi errori per costruire rapporti più sani e colmi di amore, anche quando è difficile riuscire a dimostrarlo. Il tutto nell’atmosfera magica della Scozia e del Natale, il che rende Il nostro primo Natale insieme una chicca, perfetto per il periodo!

Chi partecipa?

Ecco a voi il banner con tutti i blog partecipanti:

Mi raccomando, seguite anche le altre blogger per scoprire tutti i suggerimenti letterari per il periodo natalizio 😊

Intanto vi faccio i miei migliori auguri per questo Natale, che sia una giornata da passare nel più sereno dei modi!

Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Comments


bottom of page