OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

“Miss You” di Sara Stroppa e Roberta Ambrogio

Buongiorno e buon mercoledì!

So che non è esattamente periodo di Miss Italia, ma oggi voglio parlarvi di questa piccola storia molto, molto carina!


Sono tanti i motivi che possono spingere una ragazza a partecipare al concorso di bellezza più famoso e importante d’Italia. Per Stella è uno solo: il bisogno impellente di un riscatto. Un bisogno da sempre avvertito anche da Christian, il fascinoso modello di cui si innamora perdutamente. Soltanto quando la loro storia d’amore viene messa a dura prova dagli eventi, però, Stella comprende il significato profondo dell’esperienza che desidera intraprendere, l’impatto che questa avrà sulla sua vita e sulla donna che vuole diventare. O che forse già è.

Stella è alle porte del concorso di bellezza più importante d’Italia. Dopo aver superato l’ultimo scoglio approderà a Salsomaggiore, dove proverà a concorrere per il titolo di Miss Italia. Ma a un soffio dal realizzare il suo obiettivo, un articolo riporta un volto familiare nella sua vita, emerso dai ricordi di tanto tempo prima. Lui, un uomo che credeva importante e le cui parole ancora la condizionano nel profondo.

Dimostrare di essere non solo delle bamboline, ma tanto belle quanto valide e intelligenti, è sempre stata la nostra battaglia. Mediante un concorso di bellezza così importante come Miss Italia si ha la possibilità di scovare molte donne affascinanti e talentuose, con qualcosa da dire. Io non ho la presunzione di reputarmi una di queste, ma… amo gestire il mio corpo con la testa.

Ma, alla fine, la sera del concorso arriva e Stella esplode, mostrando al mondo la sua rara bellezza che, per quanto intensa, resta sempre segnata dall’insicurezza di essere di nuovo capaci di risplendere dopo un colpo che ci ha segnati così nel profondo. Miss You è un racconto davvero breve ma incisivo, che scava nell’animo ferito della sua protagonista e la sprona a recuperare tutto l’amore verso la propria persona perché è ciò che le serve per stare bene. Non importa il giudizio degli altri, se ci sminuiranno o se si dimenticheranno di noi pur di ottenere una gratificazione personale; l’importante è rialzare la testa per far sì che la nostra sia un’esistenza piena, soddisfacente, una vita in cui sentirci a nostro agio, anche durante i periodi o le occasioni un po’ più difficili, emotivamente.

Tu fai vedere a questo disgraziato chi sei, ma per te stessa, solo ed esclusivamente per te, per Stella. E al diavolo tutti quanti.

Sara Stroppa e Roberta Ambrogio, le autrici, creano una storia coinvolgente e ben scritta, adatta per tenervi compagnia durante le ore del pomeriggio (sono poche pagine che comunque si leggono con piacere), ricordando che c’è del valore dietro a un bel visino e, soprattutto, che la nostra forza di volontà è capace di portarci davvero lontano!

C’è sempre bisogno di storie e momenti che ci ricordino quanto valiamo, a dispetto di chi dice il contrario!

Fatemi sapere se la storia di Stella fa per voi!

Federica 💋

#RobertaAmbrogio #MissItalia #MissYou #recensione #SaraStroppa #libri

0 commenti