top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

Godless [Serie TV]

Buongiorno! Pronti per iniziare una nuova settimana?

Parto il Lunedì come si è chiuso lo scorso Venerdì, cioè parlandovi di una serie tv! Questa volta, però, di un genere completamente differente!


Titolo Godless Ideatori Scott Frank, Steven Soderbergh Paese Stati Uniti d’America Anno 2017 Genere Western, drammatico Stagioni 1 Episodi 7 Lingua Inglese Cast Jack O’Connell, Michelle Dockery, Scoot McNairy, Merritt Wever, Thomas Brodie-Sangster, Tantoo Cardinal, Kim Coates, Sam Waterston, Jeff Daniels, Justin Welborn


Premettendo che non vado matta per i western, ho da dirvi solo cose buone riguardo a questa serie targata Netflix e al suo cast, composto principalmente da donne. Esatto, un western al femminile!

L’idea di un paese rimasto senza uomini in un periodo storico in cui le donne erano relegate alla vita domestica o a quella delle prostitute è decisamente geniale, non per chissà quale idea femminista, ma perché dimostra lo spirito di adattamento degli esseri umani in circostanze decisamente sfavorevoli e all’apparenza insuperabile. Al di là della trama di fondo, cioè della presenza in questo paese di un criminale ricercato dai suoi ex soci per averli traditi, Godless non fa che presentare personaggi capaci di reinventarsi e di affrontare le difficoltà con atteggiamenti pragmatici e con spirito d’iniziativa, anche quando sembra più logico lasciarsi vincere dai problemi. E poi, insieme a tutto questo, emerge lo spirito del West: l’idea dei grandi spazi aperti, delle strade polverose e dei grandi duelli con le pistole alla mezzogiorno di fuoco, degli indiani come guide spirituali, ma soprattutto della differenza tra cultura maschile e femminile, la prima votata alle armi e all’ignoranza (esemplificata dal personaggio di Frank Griffin, capo della banda e padre adottivo del fuggiasco Roy Goode), la seconda all’istruzione e alla comprensione (con Alice Fletcher, che accoglie e aiuta Roy). Una bella serie, coinvolgente ed appassionante, che però resterà senza un seguito in quanto già auto-conclusiva nei suoi sette episodi.

È un buon periodo per le serie tv e devo dire che questa mi ha proprio conquistata! Spero di avervi fatto scoprire qualcosa di nuovo e di interessante, soprattutto!

Per oggi è tutto, ma domani non perdetevi la mia tappa del blogtour dedicata al nuovo volume de Le Cronistorie degli Elementi di Laura Rocca! Non vedo l’ora di parlarvene!!

A domani Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

The Boys

Comments


bottom of page