top of page
  • Immagine del redattorefedecaglioni

Frontiera [Serie TV – Seconda stagione]

Ciao a tutti e buon Venerdì!

Visto che è stata una settimana impegnata, ho pensato di chiuderla con una serie tv che si può tranquillamente guardare in un weekend, se ancora non avete programmi!



Titolo Frontiera Ideatori Rob Blackie, Peter Blackie Paese Canada, Stati Uniti d’America Anno 2016 – Genere drammatico, western, avventura Stagioni 2 Episodi 12 Lingua Inglese Cast Jason Momoa, Landon Liboiron, Alun Armstrong, Jessica Matten, Zoe Boyle, Allan Hawco


Dopo una prima stagione di cui vi ho parlato in termini decisamente positivi (la trovate => qui <=), questo prodotto Netflix ritorna con una seconda stagione non così brillante. E, devo dire, meno appassionante. Il gioco di vendette personali centrale per tutta la prima stagione viene momentaneamente abbandonato in favore delle rivalità commerciali tra i diversi uomini (e donne) d’affari coinvolti, un aspetto prima marginale ma che adesso rivela tutto il suo potenziale distruttivo. Ebbene sì, distruttivo, perché sconvolge e manda letteralmente a rotoli ciò che di buono ha costruito la serie nella prima stagione.

La crudezza delle scene e il ritratto delle difficoltà per sopravvivere tra spietati nemici e soci in affari non cambia, resta vivido e restituisce l’impressione di realtà di cui già vi dicevo. Però ad avermi “delusa” adesso è la macchinosità dei diversi pretesti narrativi: da un lato, infatti, Declan Harp e la sua compagnia si ritrovano a dover rimettere in sesto gli affari, ridotti quasi a zero; dall’altro, il personaggio di Jason Momoa deve fare i conti con le conseguenze della propria vendetta personale con il governatore Benton. Ebbene, questi due aspetti faticano a lavorare in coesione durante le sei puntate della stagione, generando un vero e proprio distacco che sembra saldarsi solo parzialmente nel finale. Nulla da dire, tuttavia, sui personaggi, che comunque restano capaci di adattarsi alle diverse situazioni e di affrontarle mostrando la stessa attitudine alla sopravvivenza della prima stagione. Peccato solo che la trama non fosse allo stesso livello…

Anche se è appena uscita, la serie è già stata rinnovata per una terza stagione e spero che ritrovi tutti i punti di forza che aveva all’inizio!

Per questa settimana ci salutiamo. Spero che i vostri programmi per il weekend siano piacevoli e rilassanti (magari ricchi di letture 😉)!

A Lunedì Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

The Boys

Comments


bottom of page