OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

“All’improvviso la scorsa estate” di Sarah Morgan

Buongiorno 😄

Oggi sono contentissima perché vi porto ancora una volta a Snow Crystal, nel Vermont, per farvi conoscere il secondo tassello della serie dedicata ai fantastici fratelli O’Neil, scoperta grazie al Domino letterario di Dicembre!


È davvero una pessima giornata per l’impetuosa chef francese Élise Philippe. Non solo sono andati a monte i grandi progetti per l’inaugurazione del suo amato café, ma come se non bastasse Sean O’Neil è tornato in città, e più appetitoso che mai. Il ricordo della notte di fuoco che hanno condiviso l’estate precedente rappresenta per lei una vera tentazione, ma sa fin troppo bene che poi, alla fine, Sean se ne andrà di nuovo. Per lui, infatti, tornare a casa nel Vermont allo Snow Crystal Resort, anche se temporaneamente, è un vero incubo, perché significa affrontare il senso di colpa che lo tormenta per essersi allontanato dalla famiglia anni prima ed essersi costruito una vita tutta diversa, come medico. C’è solo un aspetto positivo nel trovarsi lì: Élise Philippe è ancora nei paraggi e non smette di fargli bollire il sangue nelle vene. E il pensiero di come sono stati insieme quella volta rischia di rendere ancora più difficile andarsene.

Per il secondo volume della serie dedicata ai fratelli O’Neil ci ritroviamo, come vi dicevo, di nuovo a Snow Crystal, ma questa volta in piena estate e non durante le fantastiche feste di Natale in compagnia della book-family che ho adorato in Mentre fuori nevica. I protagonisti sono Élise, la super chef del resort, e Sean, chirurgo ortopedico nonché gemello di Jackson, e dopo un cameo in sordina nel primo volume (con giusto un accenno alla breve passione che li ha travolti), questa volta si riesce ad esplorare fino in fondo e per bene la loro storia, scoprendo dettagli davvero importanti delle loro vite.

A volte bisogna esprimere i propri sentimenti ad alta voce invece di dare per scontato che siano sottintesi.

L’amore non è un sacrificio ma un dono. Tu hai paura, e lo capisco. Ci vuole coraggio ad ammettere di essere innamorati.

Sarah Morgan, poi, oltre a regalare una storia romantica che fa battere il cuore – e che risveglia l’immaginazione in certi momenti – porta a riflettere sui rapporti con le persone che amiamo, che fanno parte della nostra famiglia e con le quali non possiamo lasciare nulla in sospeso. Dopo avermi fatto sentire lo stesso spirito del Natale che vivo a casa mia in Mentre fuori nevica, All’improvviso la scorsa estate mi ha ricordato che nulla è più importante di chi ci è accanto e che nulla, nemmeno il peggior litigio, dovrebbe separarci da loro e impedirci di stare insieme.

La prossima settimana vi racconterò di Tyler e Branna, l’ultima coppia di questa fantastica serie che mi ha conquistata!! Spero che anche a voi stia piacendo, o che vi abbia incuriositi almeno un po’.

A domani Federica 💋

#Romance #FratelliONeil2 #Allimprovvisolascorsaestate #recensione #SarahMorgan #libri

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti