OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

Liebster Award 4.0


image

Meno di un mese fa ricevevo la prima nomina e oggi arriva la seconda! Che bello 😊 Grazie a Salotto dei libri!

Nuovo premio, nuove regole:

• Ringraziare il blog che ti ha nominato • Rispondere a 10 domande • Scegliere 10 blog da nominare • Porre 10 domande • Comunicare la nomina ai 10 blog scelti

le mie risposte

Queste sono le 10 domande di Simona!

  1. Qual è il libro che più di tutti ha segnato la tua vita in positivo?? Più che un libro, si tratta di un racconto di Ray Bradbury: Somewhere a band is playing (Da qualche parte suona un’orchestrina) contenuto in  Ora e per sempre. È un racconto meraviglioso sull’essere scrittori, sull’importanza dei libri e della lettura. Ne sono rimasta così affascinata che l’ho scelto come argomento per la tesi della triennale 😊

  2. E in negativo?? Non posso dire che un libro mi abbia mai segnato in negativo. Ci sono, però, libri che non mi sono piaciuti e tra questi, uno particolarmente sconvolgente (in senso negativo) è Le Benevole di Jonathan Littell.

  3. Preferisci la lettura cartacea o in digitale? Cartaceo forever ❤️ Il libro in carne e ossa – carta e rilegatura – ti da sensazioni uniche, coinvolge non solo la mente e la vista, come l’ebook, ma anche il tatto e l’olfatto. È un’esperienza più profonda, più coinvolgente. Detto questo, mi è capitato, e succederà ancora, di leggere libri in digitale e di essere sopravvissuta 😉

  4. Preferisci leggere romanzi di autori già affermati o di autori emergenti?? Affermati o emergenti non ha importanza. Deve piacermi il libro, non l’autore.

  5. Quanto tempo al giorno dedichi alla lettura?? Dipende dagli impegni. Se non ho nulla da fare, anche parecchie ore. Generalmente cerco di ritagliarmi almeno un’ora per leggere.

  6. Quando leggi preferisci il silenzio o un sottofondo musicale a farti compagnia? È indifferente. Se il libro mi conquista non faccio molto caso a ciò che ho intorno.

  7. Che libro consiglieresti a chi si avvicina alla lettura per la prima volta?? Dipende dai gusti della persona. Per esempio, io consiglierei la saga di Harry Potter o quella di Narnia a chiunque per i significati e gli insegnamenti che racchiudono, ma sarebbe un consiglio inutile se il genere non piace a chi lo consiglio.

  8. Che rapporto hai con il tuo blog?? Accetteresti collaboratori? È il mio blog. Una definizione che già stabilisce un rapporto esclusivo tra me e questo spazietto online. Per carità, sono disposta ad accogliere consigli, commenti e quant’altro dai miei lettori, ma collaboratori non credo. Più teste in un solo spazio rischiano di litigare spesso…

  9. Di cosa parli nel tuo blog?? Principalmente pubblico racconti scritti da me. Ma, negli intervalli tra un aggiornamento e l’altro dei capitoli, parlo di un po’ di tutto. Musica, tv, film, esperienze e tanto altro.

  10. Cosa ti aspetti da questa esperienza come blogger?? Di crescere, come persona e come scrittrice. Quello che verrà di buono sarà ben accetto; il cattivo (spero non ce ne sia mai) sarà affrontato e superato ✌️

le mie Domande & Le nomination

  1. Quando hai creato il blog cosa ti aspettavi? Che speranze avevi?

  2. Si sono avverate?

  3. Quali passioni condividi con i tuoi lettori?

  4. Quanto tempo dedichi al tuo blog?

  5. Oltre alle classiche piattaforme per blog (WordPress, Blogspot), utilizzi qualche altro social o canale?

  6. Cosa consiglieresti a chi vuole creare il suo primo blog?

  7. Generi diversi, passioni diverse. Quando scegli un libro, un film o una serie tv quale genere preferisci?

  8. Se naufragassi su un’isola deserta, vorresti avere con te il tuo libro preferito o un personaggio (di un libro/serie tv/film) in carne e ossa?

  9. Se ne avessi l’opportunità, di quale film o telefilm vorresti essere protagonista (o uno dei personaggi principali)?

  10. Hai mai partecipato a un raduno di fan o a una fiera di settore (ad esempio, La Fiera del Libro di Torino)?

E ora i blog nominati (spero di fare cosa gradita) : Racconti dal passato Lelly.. That’s My Spot La luna è sotto casa Laboratorio di carta Debbie Doodle Volando con i libri Angolo del pensiero sparso Attingendo memorie Racconti della Controra

#LiebsterAward40

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti