OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

Singing in the Rain #20 : Andrea di Fabrizio De André

Buondì 😊 Oggi il jukebox di Singing in the Rain ha scelto un cantautore italiano e vi regala una canzone dai temi molto attuali, perché non solo c’è un amore con un tragico epilogo, ma è anche una protesta contro la guerra. Insomma, De André è sempre attuale! Vi lascio con la canzone! Buon ascolto e buona giornata 💋

Info


1978Rimini1

Video


Testo

Andrea s’è perso s’è perso e non sa tornare  Andrea s’è perso s’è perso e non sa tornare  Andrea aveva un amore Riccioli neri  Andrea aveva un dolore Riccioli neri. 

C’era scritto sul foglio ch’era morto sulla bandiera  C’era scritto e la firma era d’oro era firma di re 

Ucciso sui monti di Trento dalla mitraglia.  Ucciso sui monti di Trento dalla mitraglia. 

Occhi di bosco contadino del regno profilo francese  Occhi di bosco soldato del regno profilo francese  E Andrea l’ha perso ha perso l’amore la perla più rara  E Andrea ha in bocca un dolore la perla più scura. 

Andrea raccoglieva violette ai bordi del pozzo  Andrea gettava Riccioli neri nel cerchio del pozzo  Il secchio gli disse – Signore il pozzo è profondo  più fondo del fondo degli occhi della Notte del Pianto. 

Lui disse – Mi basta mi basta che sia più profondo di me.  Lui disse – Mi basta mi basta che sia più profondo di me.

#musica #SingingintheRain #FabrizioDeAndré #Amoretragico #Andrea

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti