OnRainyDays_edited.jpg
  • fedecaglioni

[Segnalazione] “Dieci tazze a colazione" di Irene Renei

Buongiorno!


Settimana densa di segnalazioni, lo so, e a breve ne saprete la ragione. Oggi però vi porto a scoprire una lettura davvero intrigante.

Titolo

Dieci tazze a colazione

Autore

Irene Renei

Collana

AltreStrade

Editore

AltreVoci Editore

Pubblicazione

Ottobre 2022

Genere

Narrativa

Formato

Cartaceo (16,90€)

Pagine

208

Acquisto

Sito editore

Dieci tazze a colazione sono allegria e abbondanza. Sono il sorriso assonnato di ospiti sempre diversi e la buona volontà di chi, al mattino presto, conta le scarpe in corridoio per capire quante persone si presenteranno a tavola. Ma sono anche emergenza, mani tese verso chi ha più bisogno. Irene ha una famiglia felice, un rapporto speciale con il marito e due figli meravigliosi, eppure qualcosa le manca. Forse è proprio la consapevolezza di essere fortunata a spingerla verso chi non lo è affatto, per provare quanto meno a bilanciare i conti. Inizia così un percorso di volontariato in una comunità "madre-bambino", dove scopre la realtà delle famiglie più disastrate: ragazze giovanissime scappate da padri padroni, figli resi problematici dagli abusi e dalla trascuratezza in cui sono cresciuti, tossicodipendenze, ignoranza. È un viaggio doloroso e umanissimo, tra vicende drammatiche e oscure, in cui però riesce ancora a filtrare qualche raggio di speranza: i bambini che nonostante tutto tornano a sorridere, la diffidenza delle mamme che pian piano si scioglie, l'affetto che sboccia. Irene riesce a coinvolgere anche i componenti della sua famiglia, ognuno dei quali diventa volontario a suo modo, e infine apre la porta della sua casa per accogliere altri tre figli in affidamento, e dare così la possibilità a Malika, la madre naturale, di ricostruire le fila di una vita normale.

L'autrice

Irene Renei, classe ’72, nata e cresciuta in Liguria, è scrittrice e autrice del blog “Donne che pensano” con ampio seguito sui social. Agente finanziario, ha sempre amato più le parole dei numeri, fino a decidere di lasciare quell’ambiente altamente performante per cercare una nuova dimensione nella scrittura.

Sposata e con cinque figli, di cui tre in affido diurno, è da sempre vicina alle problematiche sociali legate al ruolo della donna nella nostra società e alle molteplici dinamiche che legano genitori e figli. Nei suoi scritti tratta con particolare attenzione temi che spaziano dal mondo complesso degli adolescenti di oggi ai molteplici ostacoli delle donne vittime di un sistema che spesso le mette all’angolo, nel tentativo di sensibilizzare il pubblico a realtà che spesso ci scorrono affianco in un silenzio assordante.

Fatemi sapere se vi ispira (a me tantissimo)!


Federica 💋

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti